Adobe acquisisce EchoSign, leader nella firma elettronica

Adobe ha annunciato l’acquisizione di EchoSign, leader della fornitura di firma elettronica via web e relativa automazione. La soluzione avanzata per la firma elettronica acquisita dall’azienda di San Jose costituirà una componente chiave della piattaforma per i servizi documentali di Adobe, assicurando uno scambio affidabile degli stessi con accesso, revisione e relativa approvazione.

La soluzione attualmente utilizzata da più di tre milioni di clienti nel mondo, farà parte della piattaforma per i servizi di documentali online e sarà integrata con altri servizi di Adobe relativi ai documenti, quali SendNow per la gestione del trasferimento di file, FormsCentral per la creazione di moduli e CreatePDF per la creazione di documenti PDF online.
Riducendo il tempo e il costo necessari per ottenere la firma di documenti con i metodi tradizionali, quali fax e postalizzazione, la soluzione EchoSign consentirà ai clienti di velocizzare notevolmente i cicli di vendita, migliorare la tracciabilità e centralizzare la gestione degli accordi firmati grazie a un servizio cloud di facile uso.

“Le soluzioni documentali di Adobe aiutano le imprese a trasformare i flussi cartacei scarsamente efficienti in processi elettronici semplificati,” ha affermato Kevin M. Lynch, vice presidente e general manager di Acrobat Solutions, Digital Enterprise Solutions di Adobe “Grazie all’aggiunta delle funzioni di firma elettronica alla piattaforma per i servizi documentali di Adobe, potremo soddisfare la necessità di migliorare l’esperienza d’uso dei clienti riducendo notevolmente il tempo, il costo e la complessità associati all’ottenimento della firma sui documenti.”

Con un solo click, la soluzione per la firma elettronica di EchoSign permette di automatizzare l’intero processo di firma dei documenti fino a prevedere la loro distribuzione finale. EchoSign offre un servizio sicuro fruibile tramite sottoscrizione di un abbonamento da parte di privati, piccole e medie imprese (PMI) e clienti aziendali, consentendo la visibilità in tempo reale del processo di firma e salvando e gestendo automaticamente tutti i documenti firmati.

Il servizio comprende una vasta gamma di API utili all’integrazione nelle soluzioni delle singole imprese migliorando in tal modo il processo d’invio, tracciamento e firma dei documenti digitali. Il servizio, utilizzato da migliaia di aziende in tutto il mondo, si integra inoltre con le soluzioni dei partner, quali Salesforce.com e NetSuite, e negli ultimi tre anni è stato eletto “Best of Salesforce AppExchange” dai clienti di Salesforce.com.

“Grazie alla sinergia tra la facilità d’uso assicurata da EchoSign per le transazioni di firma elettronica sul Web e l’importanza, la diffusione e la fiducia nei servizi documentali di Adobe, prevedo che la firma elettronica diventerà presto una modalità diffusa per sottoscrivere i documenti,” ha affermato Jason Lemkin, chief executive officer di EchoSign.” Dal momento che non vi è nulla da scaricare, imparare o installare, non esiste un modo più veloce o più sicuro per firmare, tracciare o archiviare i contratti, e per concludere velocemente più affari.”

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi