47 anni fa l’uomo sbarcava sulla Luna (fotografie)

Il 20 luglio 1969 l’uomo atterrava sulla Luna allunava sul nostro satellite, la missione Apollo 11 era composta dagli astronauti americani Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins. Armstrong fu il primo a mettere piede sul suolo lunare, sei ore più tardi dell’allunaggio, il 21 luglio alle ore 02:56 UTC. Armstrong trascorse due ore e mezza al di fuori della navicella, Aldrin poco meno. Insieme raccolsero 21,5 kg di materiale lunare che riportarono a Terra.

Gli astronauti però non tornarono solamente con delle rocce, ma ci portarono un immenso patrimonio fotografico: la serie completa delle fotografie ad alta risoluzione (20 megapixel) scattate con una macchina “Hasselblad 500 EL” durante la missione, sono disponibili per il download diretto grazie all’opera di Paolo Attivissimo (aka Disinformatico) che si è preso la briga di scaricarle dal sito GAPE e le ha rese disponibili sul sito complottilunari.blogspot.it

Hasselblad 500 EL

Al momento queste sono le migliori scansioni pubblicamente disponibili della missione Apollo 11, superiori a quelle di ApolloArchive.com, e costituiscono un riferimento assoluto per chiunque voglia conoscere a fondo il primo sbarco sulla Luna.


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts