30 anni di USA Today

USA Today fu fondato nel 1982 ed oggi “compie 30 anni”:http://www.usatoday.com/news/usa-tomorrow; nato con lo scopo di creare un quotidiano a copertura nazionale che fosse un’alternativa più vivace e colorata ai quotidiani quell’epoca. USA Today si caratterizza da sempre per i suoi grafici e le sue foto colorate. È noto anche per i suoi sondaggi dell’opinione pubblica statunitense. La prima copia riportava la notizia della morte dell’attrice Grace Kelly. Un’altra caratteristica determinante è “Our View/Opposing View” editoriale, che descrive non solo il punto di vista del giornale sugli eventi, ma anche quello di qualcuno (individuo o gruppo) che difende il punto di vista opposto.

Il concetto di un giornale molto colorato a tiratura nazionale fu considerato, al momento del lancio, piuttosto rischiosa, ed infatti il giornale ricevette delle critiche e venne soprannominato “McPaper” alludendo alla catena di distribuzione fast food McDonald’s.
Comunque il giornale si distinse per i metodi della distribuzione. Negli Stati Uniti viene ancora venduto attraverso dei distributori di strada che ricordano nella forma un televisore. USA Today puntò al mercato dei business traveler e venne distribuito in largo numero attraverso le linee aeree, negli aeroporti, e negli hotel.

Il quotidiano ha da pochissimo annunciato un redesign della testata, cosa che spicca di più: è sparito il globo in favore di un cerchio a tinte piene.

Il giornale fu anche tra i primi ad usare la trasmissione satellitare per inviare l’edizione nelle varie parti del paese e all’estero. L’innovazione dell’uso satellitare permise al giornale di includere nella stampa le notizie più aggiornate e i risultati degli eventi sportivi.

Nel 2001, il giornale si spostò nella nuova sede a McLean (Virginia), un sobborgo di Washington, D.C. Il motto che appare in cima e in fondo alle pagine è The Nation’s Newspaper – #1 in the USA, ovvero Il giornale nazionale n° 1 negli USA.
Il giornale si contende da sempre con il The Wall Street Journal la posizione di quotidiano a maggior diffusione negli Stati Uniti, primato che aveva ottenuto nel 2003. USA Today oggi si trova al quarto posto come diffusione per i quotidiani in lingua inglese nel mondo, preceduto da The Sun (Inghilterra), Daily Mail (Inghilterra) e The Times of India.

fonte: Wikipedia