Più di 1.000 progetti per Fedrigoni Top Award 2017

Fedrigoni ha presentato la X edizione di Top Award, il premio nato con l’obiettivo di raccontare i tanti modi in cui la carta, grazie alla sua versatilità, può essere trasformata da materia prima in prodotto finito, attraverso creatività e voglia di innovazione.

La partecipazione al concorso è aperta a designer, creativi, stampatori, editori e clienti finali che hanno prodotto, tra luglio 2014 e giugno 2016, lavori su carta Fedrigoni appartenenti a una delle cinque categorie in gara: Books: libri, volumi e cataloghi d’arte; Corporate Publishing: brochure, cataloghi di prodotti, bilanci, coordinati grafici, mailing, auguri e inviti, calendari, notebooks, diari, cartotecnica; Labels: etichette di vini, liquori, alimenti di alta gamma; Packaging: scatole, astucci, shopping bag, espositori da banco, contenitori; HP Indigo Digital Printing: categoria dedicata espressamente a progetti stampati con tecnologia digitale HP Indigo.

Come per le passate edizioni la giuria è stata composta selezionando alcuni tra i migliori talenti del mondo della grafica e dell’editoria: Peter Anthony, direttore del settore editoriale del Metropolitan Museum of Art di New York; Xavier Bas Baslé, designer ed esperto di etichette; Simon Esterson, designer e art director, appena insignito del premio Art Director of the Year per Fedrigoni “Pulp”; Thomas Manss, consulente di comunicazione e founder della sede londinese Thomas Manss & Company; Petra Roth, specialista di packaging di alta gamma e consulente per le principali case cosmetiche internazionali.

Fedrigoni Top Award, nato nel 2000 come concorso interno all’azienda, ha raggiunto oggi un respiro internazionale con la partecipazione di designer e aziende grafiche, editoriali, cosmetiche, di moda, wine e food provenienti da tutto il mondo, conservando l’obiettivo originale del premio: risalire l’intera catena della qualità di un prodotto stampato.

“Sono stati più di 800 i progetti iscritti e selezionati nella passata edizione e ci auguriamo di riceverne altrettanti anche quest’anno. Il livello qualitativo in questi dieci anni è cresciuto sempre di più e per Fedrigoni, che da sempre investe nella ricerca e sviluppo di carte per i più diversi utilizzi, Top Award è un momento importante per premiare l’inventiva che nasce proprio dalla carta, mettendo a confronto progetti provenienti da tutto il mondo”. ha dichiarato Chiara Medioli, direttore marketing Fedrigoni.

Rispondi